0 0

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
2 tazze Riso Carnaroli
q.b. Olio evo
20 gr Nduja
1 bicchiere e mezzo Vino rosso Principe Spinelli della Tenuta Iuzzolini
50 gr Zucca
50 gr Peperone giallo
3 Pomodori datterini gialli
q.b. Prezzemolo
q.b. Cipolla
Brodo classico
Sale
50 gr Pancetta
Risotto ai colori dell’autunno

Risotto ai colori dell’autunno

Cuisine:
  • 45 minuti
  • Serves 4
  • Medium

Ingredients

Directions

Share
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)
Loading...

Quello che presento oggi è prodotto speciale della nostra terra di Calabria, il vino rosso Principe Spinelli della Tenuta Iuzzolini di Cirò Marina (KR). Si tratta di un vino rosso dal colore rubino ottenuto da uve gaglioppo di basse rese per ettaro. L’odore intenso e persistente ottenuto dalla lunga fermentazione sulle bucce è ulteriormente esaltato da un passaggio di 8 mesi in botti di rovere francese. Dal gusto morbido e persistente. Oggi ho deciso di abbinarlo e utilizzarlo per esaltare un primo realizzato con ingredienti e prodotti genuini della nostra terra. Si tratta di un risotto dai tipici colori autunnali, periodo di vendemmia, in cui si realizzano i nostri maestosi vini tipici. Il riso, dopo essere stato tostato, è sfumato con questo morbido rosso che una volta evaporato conferisce al riso il tipico colore granato, che ben si intona con il giallo dei peperoni e dei datterini e dall’arancione della zucca. Il gusto morbido si accompagna al gusto affumicato della pancetta, ed esaltato dalla nduja, per una esplosione di sapori e di colori senza pari. Ringrazio la Tenuta Iuzzolini per avermi omaggiato di quest’ottimo vino.

loading...

Steps

1
Done

Step 1

Per preparare quest'ottimo risotto bisogna per prima cosa scaldare il brodo classico e portarlo ad ebollizione. Una volta che è arrivato ad ebollizione possiamo metterlo a fuoco minimo per farlo mantenere ben caldo.

2
Done

Step 2

Prendiamo una padella dove ci mettiamo la cipolla e l'olio evo a rosolare. Una volta che i due ingredienti soffriggono possiamo aggiungere il riso, aspettiamo finche si tosti e diventa dorato.

3
Done

Step 3

Una volta che il riso diventa dorato possiamo aggiungere: la zucca e il peperone e infine il bicchiere e mezzo di Vino rosso Principe Spinelli della Tenuta Iuzzolini e 3 cucchiai colmi di brodo classico. continuando a mescolare di tanto in tanto.

4
Done

Step 4

Una volta che tutti questi ingredienti si rapprendono tra di loro possiamo aggiungere la nduja, la pancetta e il prezzemolo e condire di sale e ancora brodo classico se lo necessita.

5
Done

Step 5

Quando il risotto sarà ben amalgamato e ben cotto o se preferito lo potete lasciare un pò al dente, potete servirlo nei piatti da portata e gustarlo. Io lo ho gustato insieme ad un bicchiere di Vino rosso Principe Spinelli della Tenuta Iuzzolini, oltre ad averlo usato come ingrediente principale della ricetta.

Irene Milito

previous
Ciambellone nutellotto
next
Vecchiarelle calabresi con i filetti di alici in olio d’oliva
previous
Ciambellone nutellotto
next
Vecchiarelle calabresi con i filetti di alici in olio d’oliva
EnglishSpainItaly
Leggi altro:
Crostata sbriciolata alla crema di nocciole

Per la realizzazione di questa ricetta ho usato come ingredienti principali: il Mix all teff della ditta Liberaire- Il senza...

Chiudi