x
0 0

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

200 g Farina
3 cucchiai Burro chiarificato (o ghee)
3 Patate grosse
100 g Piselli
1 pezzetto Zenzero fresco di circa 3 cm
1 cucchiaio colmo Garam marsala
25 g Olio evo
Sale
Samosa vegetale

Samosa vegetale

Cuisine:

    Un piatto gustoso e salutare proveniente dall'India.

    • 110 minuti
    • Hard

    Ingredients

    Directions

    Share

    La samosa è un tipo di snack o antipasto diffuso nel Corno d’Africa, in Africa orientale dal Kenya alla Tanzania e al Mozambico; consiste generalmente in un guscio triangolare di pasta di farina (maida), fritto o al forno, farcito principalmente con patate ma anche con cipolle, lenticchie ed altro ancora. La forma a triangolo è tipica dell’India, ma in altri paesi del Medio Oriente si preparano anche a forma di cono o di mezza luna. Le prime notizie delle samosa nei libri di cucina risalgono al X secolo.

    Steps

    1
    Done

    Sbucciamo le patate e tagliamole a dadini molto piccoli. Peliamo e grattugiamo lo zenzero. Scaldiamo 20 gr di olio in una casseruola e uniamo lo zenzero e le patate, regolando di sale. Rosoliamo per qualche minuto, poi aggiungiamo i piselli, mescolando.

    2
    Done

    Copriamo con il coperchio e stufiamo la verdura a fiamma dolce per 10 minuti. Condiamo quindi con il garam masala rimestando con cura. Allunghiamo la preparazione con poca acqua e finiamo di cuocere per altri 15 minuti.

    3
    Done

    Disponiamo la farina a fontana sulla spianatoia, condiamo con un pizzico di sale e un filo di olio, amalgamiamo incorporando il burro chiarificato e impastiamo sino ad ottenere una pasta liscia e omogenea. Formiamo con l'impasto una palla e lasciamo riposare una decina di minuti.

    4
    Done

    Dividiamo l'impasto in 12 palline e stendiamoli con il matterello in piccole sfoglie rotonde e sottili. Mettiamo la verdura stufata nella parte in alto a destra (o a sinistra) della sfoglia, così da poter piegare la metà vuota di pasta sopra la farcia e poi ancora i lati formando in questo modo dei fagottini triangolari.

    5
    Done

    Cuociamo le samosas nel forno caldo a 180°C per 20 minuti, lasciamole intiepidire e poi serviamo magari accompagnate con una salsina allo yogurt e menta.

    Irene Milito

    previous
    Dorayaki ripieno di anko
    next
    Pane alla zucca (Ricetta Bimby)
    previous
    Dorayaki ripieno di anko
    next
    Pane alla zucca (Ricetta Bimby)

    Add Your Comment