x
0 0

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url
Orzo quinoa e fagioli gratinati al formaggio

Orzo quinoa e fagioli gratinati al formaggio

Cuisine:
  • 70 minuti
  • Easy

Ingredients

Directions

Share

Con il termine Chèvre si intende il formaggio di capra francese dalle innumerevoli varietà regionali, dove si distinguono le diverse tecniche di produzione e stagionatura. I francesi consumano lo Chèvre in tanti modi, di cui sicuramente la versione più famosa è il Buche de chèvre: si tratta di un tronchetto che contiene una pasta morbida e sfaldabile dal colore bianco a base di latte di capra pastorizzato. Perfetto sia mangiato da solo, sia come ingrediente di succulenti panini e invitanti bruschette, la sua versione più famosa è senza dubbio lo Chèvre chaud, una ricetta che prevede il formaggio di capra fuso su una fetta della tradizionale baguette parigina.

Steps

1
Done

Ammollate e cuocete separatamente i fagioli neri, la quinoa rossa e l'orzo perlato secondo le indicazioni riportate sulle confezioni. Premunite di accendere il forno per preriscaldarlo a 180 gradi. Procedete, quindi, mettendo in infusione nel burro in un pentolino l'aglio tritato senza fargli però prendere colore.

2
Done

In una pirofila da forno versate i fagioli neri, la quinoa rossa e l'orzo perlato cotti separatamente e versateci il burro aromatizzato all'aglio. A questo punto, riducete a cubetti o a fettine molto fini il Buche de chevre e cospargetelo sopra tutta la pietanza in modo ben uniforme.

3
Done

Una volta terminato, potete procedere alla cottura della ricetta nel suo insieme: mettete, quindi, in forno a 180° per almeno 10 minuti, o fino a quando si forma la crosticina. Servite il piatto caldo con del pepe nero appena macinato.

Irene Milito

previous
Bulgur con lenticchie e crema di zucca
next
Risotto allo spumante
previous
Bulgur con lenticchie e crema di zucca
next
Risotto allo spumante

Add Your Comment